Home / IN PRIMO PIANO / Ss18 Sapri – Maratea chiusa: apertura slitta al 12 ottobre

Ss18 Sapri – Maratea chiusa: apertura slitta al 12 ottobre


Era prevista giovedì scorso. Nel frattempo sono state ultimate le operazioni lungo le pendici a ridosso della strada.


È prevista lunedì 12 ottobre 2020 la riapertura della Ss18 chiusa nel tratto tra Sapri e Maratea.

Lo rende noto il sindaco di Sapri, Antonio Gentile.

Si tratta di uno slittamento ulteriore rispetto all’ultima data preannunciata, ovvero lo scorso giovedì 8 ottobre.

Ancora prima, il termine dei lavori era stato fissato intorno al 28 settembre 2020, dopo che gli stessi erano stati avviati a metà di quel mese.

Questo fondamentale collegamento viario – lo ricordiamo – è chiuso sin dal 17 agosto scorso. Ovvero, dal giorno in cui un incendio sul monte Ceraso ha provocato una caduta di massi sulla Statale.

“Nella mattinata di ieri – spiega il primo cittadino di Sapri – sono state ultimate le operazioni di ispezione, verifica, pulizia e disgaggio delle masse instabili presenti nelle aree attraversate dall’incendio”.

Gentile riferisce che Anas revocherà la chiusura a partire dal 12 ottobre “al termine delle operazioni di sistemazione di alcune barriere e opere di protezione di sicurezza danneggiate dai massi pericolanti fatti rotolare verso la strada dai rocciatori.

Completata questa fase di emergenza – conclude il sindaco di Sapri – ci impegneremo con le istituzioni competenti per la programmazione di un intervento per la messa in sicurezza definitiva dell’importante arteria stradale”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

danisa romena denise pipitone scalea

“Non sono Denise Pipitone”, la ragazza controllata a Scalea parla in Tv

Si chiama Danisa e ha reso dichiarazioni in collegamento da Scalea alla trasmissione Pomeriggio Cinque …

error: Materiale protetto da copyright