Home / CRONACA / Praia a Mare, arrestato pusher in trasferta da Vibonati

Praia a Mare, arrestato pusher in trasferta da Vibonati


31enne campano arrestato alla stazione ferroviaria praiese mentre era intento a spacciare marijuana ai passeggeri in transito.

green multiservice disinfezione

Un 31enne di Vibonati è stato arrestato dai carabinieri a Praia a Mare con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è avvenuto mercoledì scorso alla stazione ferroviaria Praja-Aieta-Tortora.

“Il giovane – spiegano dall’Arma – fingendo di essere in attesa di un treno si aggirava per gli ambienti della stazione ferroviaria fermando diversi passanti con i quali aveva brevissimi colloqui”.

I carabinieri lo hanno quindi fermato e perquisito, trovandolo in possesso di 57 grammi di marijuana, oltre a denaro contante in banconote di piccolo taglio e un kit portatile per il confezionamento della droga compreso di bilancino di precisione.

Informata la Procura della Repubblica di Paola, il 31enne è stato dichiarato in stato di arresto.

Nel corso dell’udienza per rito direttissimo avvenuta oggi al tribunale di Paola, l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Coronavirus Cetraro, un nuovo caso di positività

Casi positivi salgono a 8, tutti asintomatici e in buona salute. Ci sono 39 ordinanze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright