Home / CRONACA / Scalea, furto di pigne: arrestato 42enne

Scalea, furto di pigne: arrestato 42enne


Un senegalese sorpreso a trafugarle nel giardino di una casa vacanza disabitata. È accusato di furto aggravato.

green multiservice disinfezione

Un uomo di 42 anni originario del Senegal è stato arrestato dai carabinieri mentre era intento a rubare pigne in una proprietà privata di Scalea.

Per i fatti, avvenuti martedì scorso, il soggetto da tempo residente in paese e già noto alle forze dell’ordine è ora accusato di furto aggravato.

I carabinieri della Radiomobile lo hanno infatti sorpreso all’interno del recinto di una abitazione estiva.

Stava staccando le pigne dai pini presenti nel giardino utilizzando una canna metallica dotata di gancio all’estremità.

 “Ricordiamo che tale pratica, purtroppo in crescita all’interno dei parchi delle grandi città e spesso frutto di un vero e proprio traffico organizzato, è assolutamente vietata e sanzionabile”, informano dal comando della compagnia dei carabinieri di Scalea.

Informata la Procura della Repubblica di Paola, il senegalese è stato dichiarato in stato di arresto e, nel corso dell’udienza per rito direttissimo svoltasi al tribunale di Paola, l’arresto è stato convalidato senza l’adozione di alcuna misura cautelare. 


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Coronavirus Cetraro, un nuovo caso di positività

Casi positivi salgono a 8, tutti asintomatici e in buona salute. Ci sono 39 ordinanze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright