Home / Senza categoria / Giocare in borsa: quali strategie per gli investimenti online?

Giocare in borsa: quali strategie per gli investimenti online?


Il numero delle persone che operano nel trading online cresce giorno dopo giorno, a ritmi semplicemente impressionanti. La possibilità di investire nei mercati borsistici internazionali senza neanche dovere uscire di casa, magari utilizzando un semplice smartphone, ha infatti permesso a tantissimi di cimentarsi col mondo delle negoziazioni online. Ovviamente stiamo parlando di una disciplina complessa e ricca di sfumature: ecco perché il modo migliore per operare consiste senza ombra di dubbio nel dedicare tempo sufficiente alla formazione prima di iniziare ad investire.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Per fortuna esistono diversi portali dedicati proprio al mondo della formazione, che offrono suggerimenti utili sia ai semplici appassionati che ai trader più esperti. Ad esempio, i consigli sugli investimenti di giocareinborsa.com, portale specializzato nel settore, sono particolarmente validi poiché consentono all’utente sia di fare pratica con concetti e nozioni base, sia di mettersi alla prova con strategie e strumenti finanziari più complessi. 

 La “a” e la “b” della borsa

Volendo fare un parallelismo tra il mondo del trading online e l’alfabeto, potremmo dire che chiunque voglia iniziare ad investire deve partire necessariamente da due lettere: la “A” e la “B”. La “A” sta senza ombra di dubbio per “azioni”, ovvero lo strumento finanziario più noto in assoluto: le azioni sono delle quote di aziende e/o società che possono venire acquistate all’interno dei mercati e di solito vengono negoziate esclusivamente durante i giorni feriali.

Chi investe in azioni punta a trarre guadagno dalla differenza di valore che si genera tra il momento in cui acquista e quello in cui si vende: questo vuol dire, ad esempio, acquistare le azioni X ad un valore 10 e rivenderle ad un valore 20. Il luogo virtuale in cui investire, non solo in azioni, è la lettera “B” cui si accennava in precedenza: la “B” di broker, piattaforme online che consentono all’utenza di entrare nelle borse di tutto il mondo sfruttando una semplice connessione ad internet

Obbligazioni ed altri strumenti finanziari

Un altro concetto fondamentale da chiarire il più presto possibile è la differenza tra un’azione ed un obbligazione: due termini spesso confusi l’uno con l’altro, che però fanno riferimento a strumenti finanziari piuttosto differenti. Le obbligazioni sono infatti dei semplici titoli di credito o di debito: la dicitura dipende esclusivamente dalla scelta di considerare chi acquista o chi emette.

Chi compra un’obbligazione versa dunque del capitale ed ha diritto ad un rimborso scadenzato, caratterizzato da interessi concordati al momento dell’acquisto. Come è facile intuire la lista degli strumenti finanziari disponibili nei broker internazionali non si limita alle semplici azioni ed obbligazioni: esistono infatti i CFD (acronimo che sta per “Contratti per Differenza”), i cosiddetti Exchange Traded Fund, le criptovalute e tanto, tanto altro ancora. Tutto sta nel capire quale sia la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Sviluppare il proprio piano d’azione

Ecco, di fatto il passo più importante per sviluppare una strategia di investimento efficace consiste proprio nell’avere ben chiare le proprie esigenze effettive. Questo vuol dire realizzare un piano d’azione che tenga conto della propria posizione e delle proprie capacità di trading. In altre parole, è fondamentale fissare sin da subito alcuni elementi base, quali il proprio budget, la propria esperienza i propri obiettivi ed il tempo che si ha da dedicare agli investimenti per provare a centrarli.

Ogni strategia non può che partire da questo tipo di considerazioni: un trader con fondi importanti e poco tempo a disposizione potrà benissimo lanciarsi nella compravendita diretta di criptovalute, uno strumento finanziario altamente volatile che però offre possibilità di guadagno impressionanti; al contrario, un investitore con fondi più ridotti opterà per strategie all’insegna della diversificazione del portafogli, puntando ad un guadagno più equamente distribuito sul lungo periodo. 


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

In Calabria è stata prodotta una grappa allo Zibibbo

Nata grazie allo sforzo produttivo e imprenditoriale di Cantine Benvenuto con sede a Francavilla Angitola.