Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Vaccino Covid Calabria, da oggi somministrazione di 15mila dosi

Vaccino Covid Calabria, da oggi somministrazione di 15mila dosi


Riparte oggi la somministrazione dopo la consegna l’ultimo giorno dell’anno nei sei centri di stoccaggio. 5850 per Cosenza e provincia.


Riparte oggi, 1° gennaio 2021, la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 in Calabria.

Le categorie interessate sono gli operatori sanitari e sociosanitari e il personale e gli ospiti dei presidi residenziali per anziani.

Dopo le prime simboliche iniezioni dello scorso 27 dicembre, il 2020 si è chiuso con la consegna di 15.210 dosi, che ora saranno effettuate nelle aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria.

Come spiegato dal dipartimento regionale Tutela della salute, l’Agenzia italiana del farmaco e il Ministero della Salute hanno autorizzato la possibilità di ricavare 6 dosi da ogni flacone del vaccino.

In Calabria sono stati individuati 6 centri di stoccaggio dotati dei cosiddetti ultra freezer necessari alla loro corretta conservazione. Ecco come sono state ripartite le dosi.

5.850 per l’Azienda ospedaliera ”Annunziata”, che dovranno essere usate anche dall’Asp di Cosenza.

1.170 dosi ciascuno per l’Azienda ospedaliera-universitaria “Mater Domini” di Catanzaro, l’Asp di Crotone e l’Asp di Vibo Valentia.

2.340 per l’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, che dovranno essere utilizzate anche dall’Asp di Catanzaro.

3.510 per il Grande ospedale metropolitano, che saranno utilizzate anche dall’Asp di Reggio Calabria.

Le consegne delle prossime tranche di vaccini sono previste nelle settimane del 4, dell’11, del 18 e del 25 gennaio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Meteo allerta rossa sul Tirreno cosentino, scuole chiuse: ecco dove

Previsioni: piogge diffuse e temporali per sabato 27 novembre 2021. I sindaci corrono aI riparI …