Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Scalea, rifiuti: più differenziata per pagare di meno

Scalea, rifiuti: più differenziata per pagare di meno


L’assessore all’Ambiente Davide Manco ringrazia cittadini e operatori della raccolta e snocciola dati incoraggianti.


Gli ultimi dati relativi alla raccolta dei rifiuti differenziati a Scalea sono incoraggianti e l’obbiettivo 51% non è impossibile.

Ne è convinto Davide Manco, assessore all’Ambiente, che ha fatto il punto sulla situazione.

“Proprio negli ultimi mesi – ha detto – siamo stati in grado di toccare picchi del 56%, il che significa che con le dovute attenzioni il traguardo del 51 percento è raggiungibile”.

Una soglia che consentirebbe dei risparmi per i cittadini, dal momento che meno rifiuti indifferenziati in discarica significano meno costi e, dunque, tariffe più basse.

“Invito i cittadini a impegnarsi nella raccolta differenziata – dice Manco – e utilizzare i servizi offerti dalla ditta per quanto riguarda il conferimento e il ritiro dei rifiuti ingombranti.

Inoltre è assolutamente indispensabile utilizzare le quattro isole ecologiche disponibili per il conferimento di tutti gli altri rifiuti”.

Un ringraziamento è stato mosso dall’assessore anche agli operai della raccolta, che in periodo di emergenza Covid hanno garantito il servizio.

“L’organico – informa Davide Manco – è stato anche messo in difficoltà da lunghe assenze dovute proprio al Covid, ma nonostante tutto il lavoro è stato impeccabile pertanto li ringrazio”.

Ora, l’attenzione è volta al bando per il nuovo affidamento del servizio. “Al di là di quale sarà la ditta che gestirà il servizio – precisa Manco – molto dipende da noi cittadini.

Nei prossimi giorni incontrerò gli amministratori dei condomini e dei parchi per valutare le loro esigenze e stabilire la più proficua collaborazione”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, alla magistratura gli attacchi alla Giunta sulla questione acqua

Da via Plinio il Vecchio parlano di duri attacchi portati anche a familiari degli amministratori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright