Home / CRONACA / Scalea, incendio lido “El Marinero”: ipotesi accidentale

Scalea, incendio lido “El Marinero”: ipotesi accidentale


Lo riferiscono i carabinieri a margine del sopralluogo con i vigili del fuoco. A innescare il rogo un corto circuito partito da un frigorifero.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

L’incendio che questa mattina ha devastato il lido El Marinero a Scalea sarebbe da ricondurre a una causa accidentale.

LEGGI QUI LA NOTIZIA

Lo riferiscono i carabinieri della compagnia di Scalea, comandata da Andrea Massari, a seguito del sopralluogo terminato poco fa e condotto con i vigili del fuoco del distaccamento cittadino.

A esclusione di qualsiasi altra ipotesi le indagini proseguono e sono al vaglio degli investigatori alcune immagini video, riprese da telecamere di sicurezza presenti nell’area.

Gli stessi vigili del fuoco comunicano che “accertamenti sono ancora in corso circa l’origine dell’incendio e, al momento, non si esclude l’ipotesi dolosa“.

“Esprimiamo piena e totale solidarietà a Cristian, giovane imprenditore della nostra città, il cui lido è andato distrutto dalle fiamme” ha intanto fatto sapere l’amministrazione comunale di Scalea.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Reddito di cittadinanza: cerco lavoro da due anni, ma sono troppo qualificato

Una storia reale dal Tirreno cosentino. Una come tante, infarcita di delusione e rabbia. “Mi …