Home / CRONACA / Scalea, scassinano portone Chiesa e rubano le offerte

Scalea, scassinano portone Chiesa e rubano le offerte


Bottino di poche centinaia di euro a danno della chiesa San Nicola di Platea, nel centro storico. Sdegno dell’amministrazione.


Ignoti si sono introdotti la notte scorsa all’interno della Chiesa di San Nicola di Platea di Scalea per rubare le offerte dei fedeli.

Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione.

Al momento non risulta che i ladri abbiano portato via oggetti sacri. Il bottino, quindi, consisterebbe unicamente in alcune centinaia di euro.

Per entrare nel luogo di culto, i malviventi hanno forzato il portone principale del luogo di culto che si trova nel centro storico di Scalea.

Sulla vicenda, l’amministrazione comunale ha espresso sdegno per il gesto e solidarietà al parroco don Giacomo Benvenuto.

“È incomprensibile e inaccettabile un tale atto – si legge in una nota -.

La comunità di Scalea e le parrocchie in particolare hanno sempre offerto sostegno a quanti hanno manifestato necessità e dimostrato la capacità di essere solidale con i bisognosi che hanno la dignità è l’umiltà di saper chiedere aiuto.

La violenza e l’arroganza di un gesto che ha violato la chiesa di San Nicola, di chi pensa di potersi appropriare con la forza di qualcosa che non gli appartiene trova e troverà sempre nell’amministrazione ferma condanna”.

“Auspico – ha concluso il sindaco, Giacomo Perrotta – una risolutiva azione delle forze dell’ordine per individuare i responsabili di questo gesto”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento

Garantire la salvaguardia dell’ambiente domestico è fondamentale per beneficiare della massima sicurezza e assicurare il …