Home / IN PRIMO PIANO / Maltempo Alto Tirreno cosentino, 50 interventi dei vigili del fuoco

Maltempo Alto Tirreno cosentino, 50 interventi dei vigili del fuoco


A causa delle avverse condizioni meteo i caschi rossi richiesti per allagamenti, infiltrazioni e piccoli smottamenti.


Sono stati circa 50 gli interventi dei vigili del fuoco nei comuni dell’Alto Tirreno cosentino nelle scorse ore caratterizzate da un’ondata di maltempo.

Come informano dal comando centrale di Cosenza, i disagi principali sono stati causati dalle avverse condizioni meteo nella giornata di ieri e questa notte.

Gli interventi hanno impegnato i vigili del fuoco per verifiche infiltrazioni acqua, allagamenti e piccoli smottamenti.

Sull’intera area, compresa la costa di Maratea, nella confinante Basilicata, le previsioni meteo riferivano di mareggiate.

Queste si sono poi puntualmente verificate ma, per fortuna, con intensità leggermente minore a quanto previsto.

Apprensione al Porto di Maratea nella notte scorsa dove le onde pur superando la protezione del braccio Nord non hanno provocato danni alle imbarcazioni.

A Tortora, la mareggiata ha lasciato sulla spiaggia una grande quantità di legname, alberi e arbusti trasportati dalle onde e provenienti dall’alveo del Fiume Noce.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Re Nudo, conferma: alcune intercettazioni costituiranno prova nel processo

La decisione del giudice: due registri di intercettazioni telefoniche dichiarati ammissibili nel processo sui certificati …