Home / IN PRIMO PIANO / Il Consiglio di Stato ha riaperto l’ospedale di Trebisacce

Il Consiglio di Stato ha riaperto l’ospedale di Trebisacce


Una recente ordinanza intima di prelevare i soldi necessari dal bilancio statale e regionale per ristrutturare il Chidichimo e assumere.


“Con ordinanza del 15 febbraio il Consiglio di Stato ha perentoriamente disposto l’adempimento di tutti gli atti necessari sia per il ripristino strutturale che per il reperimento del personale e delle risorse
finanziarie, al fine di riaprire l’ospedale Chidichimo di Trebisacce e garantire i livelli essenziali di assistenza”.

È quanto fa sapere Franco Mundo, sindaco del Comune di Trebisacce.

“Il Consiglio di Stato – aggiunge – ha concesso 30 giorni di tempo al commissario ad acta Andrea Urbani, autorizzandolo a prelevare fondi nei capitoli di bilancio della Regione Calabria e dello Stato“.

I particolari saranno rivelati nel corso di una conferenza stampa in programma proprio presso la struttura ospedaliera, a mezzogiorno di venerdì 19 febbraio 2021.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scuole Calabria, il Tar sospende l’ordinanza Spirlì (l’ennesima)

Come prevedibile il tribunale amministrativo ha bocciato la linea del governatore leghista grazie ai dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright