Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Mare pulito: sindaci a confronto in diretta su Facebook

Mare pulito: sindaci a confronto in diretta su Facebook


La tavola rotonda organizzata dal gruppo Mare Pulito – Salviamo il Tirreno cosentino. Hanno aderito questi tutti i comuni della costa.


Un dibattito aperto per salvare il Tirreno cosentino è in programma venerdì 26 febbraio 2021 alle 18, live sulla pagina Facebook di Mare Pulito – Salviamo il Tirreno cosentino. (qui)

Alla tavola rotonda virtuale parteciperanno i sindaci o altri rappresentanti delle amministrazioni comunali di quasi tutti i comuni interessati all’argomento.

Ecco l’elenco delle adesioni fornito dagli organizzatori.

  • San Lucido, sindaco Cosimo De Tommaso
  • Longobardi, sindaco Giacinto Mannarino
  • San Nicola Arcella, sindaco Barbara Mele
  • Santa Maria Del Cedro, sindaco Ugo Vetere
  • Grisolia, sindaco Saverio Bellusci
  • Fiumefreddo Bruzio, sindaco Fortunato Rosario Barone
  • Sangineto, sindaco Michele Guardia
  • Scalea, sindaco Giacomo Perrotta
  • Acquappesa, sindaco Francesco Tripicchio
  • Paola, sindaco Roberto Perrotta
  • Bonifati, sindaco Francesco Grosso
  • Guardia Piemontese, sindaco Vincenzo Rocchetti
  • Diamante, sindaco Ernesto Magorno
  • Fuscaldo, sindaco Gianfranco Ramundo
  • Falconara Albanese, sindaco Ercole Conti
  • Belmonte, sindaco Francesco Bruno
  • Cetraro, sindaco Ermanno Cennamo
  • Amantea, sub commissario Sabrina Scalera
  • Belvedere Marittimo, sindaco Vincenzo Cascini
  • Tortora, sindaco Antonio Iorio.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Responsabilità ed errori nella gestione della depurazione saranno al centro del dibattito.

“Il fine – informano gli organizzatori – è avviare un progetto condiviso, così da salvaguardare la salute del mare.

Schiume brune, chiazze d’olio e rifiuti solidi che galleggiano tra le onde, queste le immagini che hanno sostituito già da tempo, almeno sulle home di Instagram e Facebook, quelle da cartolina, con il mare cristallino, tipiche della costa calabrese.

Ed è proprio dal mondo dei social, in particolare da Facebook,
che ha preso vita la protesta spontanea di un nutrito gruppo di cittadini che, stufi di passare l’estate a guardare un mare sporco oltre il limite dell’indecenza, ha preteso a gran voce un incontro pubblico tra
tutti i sindaci della costa Tirrenica”.

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.

L’iniziativa ha goduto anche di un testimonial d’eccezione, il cantautore calabrese Brunori.

Il dibattito sarà moderato dall’ingegnere Alessandro Ruvio e dai dottori Luca Boccoli e Andrea Caputo. La supervisione tecnica si avvarrà dei contributi di Renato Rolli, professore ordinario abilitato di diritto amministrativo, e dell’ingegnere ambientale Italo Romano.

green multiservice disinfezione

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

A Tortora un campo di Padel in piazza Stella Maris

A breve l’ente acquisirà le manifestazioni di interesse dai privati che vogliono realizzarlo e gestirlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright