Home / CRONACA / Grisolia, ruba vino e picchia la barista: arrestato 25enne

Grisolia, ruba vino e picchia la barista: arrestato 25enne


Il giovane marocchino ha aggredito la ragazza che aveva chiamato i carabinieri e le ha anche rubato il cellulare.


A. K., Un 25enne di nazionalità marocchina è stato arrestato la scorsa domenica mattina a Grisolia per furto e rapina in un bar lungo la Ss 18.

I carabinieri della stazione di Santa Maria del Cedro lo hanno arrestato sul posto, dove il giovane era tornato dopo aver rubato due bottiglie di vino ed essere stato inseguito, senza successo, dalla barista.

Si era infatti accorto che la giovane, tornando indietro, aveva avvisato le forze dell’ordine. Rientrato nel bar l’ha quindi aggredita colpendola con pugni alla testa e rubandole il cellulare.

Il 25enne, che risulta domiciliato a Grisolia, è stato quindi portato in caserma a Santa Maria del Cedro per ulteriori accertamenti. I carabinieri hanno informato la procura, prima di condurlo in carcere a Paola.

Qui rimarrà dopo che questa mattina l’arresto è stato confermato nel corso dell’udienza in tribunale.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Giro d’Italia 2022 in Rivera dei Cedri, oggi i primi sopralluoghi

A Scalea e Diamante partite le operazioni preliminari in vista delle tappe in programma il …