Home / CRONACA / Diamante a ferro e fuoco a Ferragosto, il Comune sarà parte civile

Diamante a ferro e fuoco a Ferragosto, il Comune sarà parte civile


L’ente si costituirà nel procedimento penale contro i tre aggressori che l’estate scorsa tennero in scacco la Città dei Murales per alcune ore.

lido azzurro calabria santa maria cedro mare

Il Comune di Diamante si costituirà parte civile nel processo ai responsabili delle aggressioni avvenute in città lo scorso Ferragosto.

Il 15 agosto 2020, lo ricordiamo, tre persone, poi arrestate dai carabinieri, avevano aggredito fisicamente e con armi bianche e da fuoco, alcuni cittadini del posto nei pressi di piazza XI febbraio e del lungomare.

Ad avere la peggio fu un giovane diamantese che fu pestato a sangue dagli aggressori.

La costituzione sarà curata dall’avvocato Francesco Liserre, che ha offerto gratuitamente il suo patrocinio nella causa legale.

green multiservice disinfezione

About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

vaccini maratea as potenza

In provincia di Potenza vaccinati tutti gli Over 80, primi in Italia

Somministrate oggi a Maratea le ultime delle 50000 dosi per questa categoria. La soddisfazione dell’azienda …

error: Materiale protetto da copyright