Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Scuole chiuse in Calabria a partire da lunedì 8 marzo 2021

Scuole chiuse in Calabria a partire da lunedì 8 marzo 2021


Si tornerà tra i banchi in presenza il 22 marzo, salvo ricorsi al Tar. Oggi in Cittadella si è discusso anche di “varianti” e vaccinazioni.


Scuole chiuse in Calabria a partire da lunedì 8 marzo 2021 e per due settimane consecutive.

Se nulla ostacolerà questa decisione, ad esempio con ricorsi al Tar come già avvenuto in precedenza, si tornerà tra i banchi lunedì 22 marzo.

Il presidente facente funzione Nino Spirlì lo ha deciso oggi, a margine della riunione dell’Unità di crisi. Poi ha parlato anche di vaccinazioni prospettando soluzioni per aumentare le somministrazioni.

La chiusura della scuola in Calabria

Spirlì ha ritenuto necessario sospendere la didattica scolastica in presenza in tutte le scuole di ordine e grado e nelle università della Calabria.

A breve sarà diffusa la relativa ordinanza.

“La didattica in presenza – si legge in un comunicato – sarà consentita solo nei casi di handicap gravi degli studenti e per un numero limitato di ore”.

Varianti Covid e screening

Alla riunione mattutina ha partecipato anche il commissario della Sanità calabrese, Guido Longo.

Bisogna arginare i contagi – è stato detto -, in particolare quelli dovuti dalle cosiddette varianti, e il “Mater Domini” di Catanzaro ha avviato una indagine sui tamponi provenienti da tutte le province.

“L’Unità di crisi – spiegano dalla Cittadella – ha ritenuto opportuno attivare con rapidità il sequenziamento per lo screening delle varianti del virus già note, in parallelo all’incremento della campagna vaccinale”.

Le vaccinazioni

Mentre nelle ultime ore la Calabria è salita al 61% di dosi somministrate su quelle consegnata, l’Unità di crisi ha stabilito di effettuare l’analisi dei volumi delle attività dei punti di vaccinazione, al fine di verificare l’andamento reale della campagna.

32 nuovi centri vaccinali saranno istituiti presso i comuni capofila dei distretti socio-assistenziali.

Evidenziata, inoltre, una carenza nel funzionamento dei 78 punti di somministrazione presenti sul territorio regionale.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Il caso Tortora, ecco perché ci sono ancora tanti positivi

Tempi mostruosi per l’esito dei tamponi e test persi per strada. Il sindaco Iorio intanto: …

error: Materiale protetto da copyright