Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Calabria Zona Rossa scongiurata, ma peseranno dati e comportamenti

Calabria Zona Rossa scongiurata, ma peseranno dati e comportamenti


Dati del monitoraggio spingono a cautela. Possibilità di misure più stringenti per singoli comuni o province. Vaccinazione sta ripartendo.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Pensiamo di scongiurare la zona rossa e di organizzare misure tali soltanto dove sia necessario, ovvero nei comuni e nelle province che abbiano maggiori sofferenze, per non far patire a tutti i calabresi una decisione così forte“.

È quanto dichiara il presidente facente funzione della Regione Calabria, Nino Spirlì, a margine del meeting alla Cittadella.

La Calabria, dunque, resterà in Zona Arancione ma la Regione potrà proclamare un regime più stringente in comuni o addirittura province nelle quali lo richiedano i parametri epidemiologici.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Attualmente ci sono alcuni comuni in Area Rossa, ultimo in ordine cronologico Casali del Manco.

Spirlì ha detto in diretta che sarà soprattutto una questione di comportamenti dei cittadini se la Calabria riuscirà a resistere e a migliorare la propria condizione.

Su altri aspetti santari e sulle vaccinazioni si è espresso il commissario della Sanità in Calabria, Guido Longo.

“Non abbiamo intasamento di terapie intensive, che sono occupate in minima parte – ha detto – come anche anche i posti di terapia intensiva non covid.

La situazione in Calabria, dal punto di vista dei contagi, è leggermente in aumento, come nel resto del nostro Paese.

Speriamo che ci sia un miglioramento giorno dopo giorno, poi bisogna programmare il futuro.

Per quanto riguarda la vaccinazione – ha aggiunto –, dopo il blocco di AstraZeneca che ha penalizzato un po’ tutta l’Italia, compatibilmente con gli arrivi dei vaccini, stiamo continuando a procedere. Le piattaforme funzionano bene, finalmente”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Laino Borgo, rischia di soffocare sullo scuolabus: bimba salvata da carabiniere forestale

Provvidenziale l’intervento del militare che insieme all’autista è riuscito a far respirare la piccola malcapitata.