Home / COMUNI / CETRARO / Cetraro, ai domiciliari con 2 chilogrammi di droga: arrestato

Cetraro, ai domiciliari con 2 chilogrammi di droga: arrestato


È finito in carcere un 55enne cetrarese sorpreso dai carabinieri con marijuana e hashish. Sui panetti l’immagine di Bart Simpson.

lido azzurro calabria santa maria cedro mare

Un 55enne di Cetraro è stato arrestato dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio sostanze stupefacenti perché sorpreso in possesso di 2 chilogrammi tra hashish e marijuana nell’abitazione in cui si trovava ai domiciliari.

Perquisendo l’appartamento i militari hanno trovato e sequestrato una busta con 13 involucri di marijuana dal peso di 1,8 chilogrammi, nascosta dietro l’armadio della camera da letto, 3 panetti di hashish da 330 grammi, sostanza da taglio e 1 bilancino di precisione.

L’Arma rende noto anche un particolare curioso: sulle tavolette di hashish era stato attaccato un adesivo di Bart Simpson, protagonista del noto cartone animato.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Questa mattina, si è svolta nel tribunale di Paola l’udienza di convalida dell’arresto conclusasi con il trasferimento in carcere.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Paola e dello squadrone eliportato Cacciatori Calabria nell’ambito dei controlli straordinari su Cetraro, conseguenti anche all’intimidazione subita dal maresciallo D’Ambrosio alcuni giorni fa.

“Tutti i reparti dei carabinieri operanti nell’area – si legge in una nota – continueranno a profondere il massimo impegno per garantire la sicurezza della cittadinanza, a seguito del grave episodio commesso sabato 13 marzo 2021”.

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

riviera dei cedri fiume noce

San Sago, i Verdi Maratea: “Vogliamo vedere le carte”

Chiesto accesso agli atti del procedimento riguardante la Valutazione di incidenza fase di screening relativa …

error: Materiale protetto da copyright