Home / COMUNI / BUONVICINO / Katarion, tronano in libertà due indagati

Katarion, tronano in libertà due indagati


A seguito dell’interrogatorio di garanzia il Gip ha rivisto le posizioni di Andrea Valente e Annaelisa Esposito.


Il Gip di Catanzaro Pietro Caré ha convertito le misure cautelari nei confronti di due indagati nell’operazione Katarion.

Disposta l’immediata liberazione di Andrea Valente e Annaelisa Esposito.

Nel corso dell’interrogatorio di garanzia, tenutosi lo scorso 19 marzo, il giudice ha quindi accolto le tesi difensive degli avvocati Francesco Liserre (per entrambi gli indagati) e Amedeo Valente (per Andrea Valente).

In entrambi i casi, la decisione è stata presa nonostante il parere contrario del Pubblico Ministero.

La misura cautelare riformata prevedeva l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per i due indagati.

Per Valente ed Esposito, i legali hanno anche fatto sapere che rinunceranno per carenza di interesse all’udienza di domani prevista al tribunale del Riesame.

Discorso diverso, invece, per un terzo indagato difeso dal solo Liserre, Ciriaco Casella. Domani la sua posizione sarà quindi discussa la Riesame.

Katarion – lo ricordiamo – è l’operazione della Dda e dei carabinieri contro spaccio di droga, estorsione mafiosa e altri reati che ha condotto all’esecuzione di 33 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti collegabili alla cosa di ‘ndrangheta dei Muto di Cetraro.

OPERAZIONE KATARION CONTRO 44 INDAGATI: I NOMI

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

riviera dei cedri fiume noce

San Sago, i Verdi Maratea: “Vogliamo vedere le carte”

Chiesto accesso agli atti del procedimento riguardante la Valutazione di incidenza fase di screening relativa …

error: Materiale protetto da copyright