Home / CRONACA / Re Nudo, fissata udienza in Cassazione per Antonia Coccimiglio

Re Nudo, fissata udienza in Cassazione per Antonia Coccimiglio


La donna è uno dei principali indagati nell’operazione sulla corruzione nei servizi territoriali dell’Asp di Cosenza.


La posizione di Antonia Coccimiglio, tra i principali indagati nell’operazione dei carabinieri denominata Re Nudo, sarà discussa presso la Suprema Corte di Cassazione.

L’udienza è stata fissata per il 28 aprile 2021 davanti alla sesta sezione penale, che si occupa di reati contro la pubblica amministrazione.

I difensori della donna, Francesco Liserre e Amedeo Valente, hanno presentato ricorso contro il provvedimento del tribunale del Riesame di Catanzaro che aveva sostituito il carcere con i domiciliari.

Gli avvocati però hanno ritenuto che la misura cautelare dovesse essere ancora meno afflittiva per la segretaria della commissione invalidità dell’Asp a Diamante.

Il Giudice per le indagini preliminari aveva invece ordinato la misura cautelare della detenzione in carcere per lei e per altri 2 indagati.

In seguito, quelle posizioni sono state riviste tanto che, ancora oggi, l’unico indagato ancora detenuto in carcere è Mario Russo, medico legale ed ex presidente della commissione invalidità, nonché ex sindaco del Comune di Scalea.

Ai domiciliari anche Eugenio Vitale, responsabile delle pratiche della commissione. Anche per quest’ultimo è attesa la fissazione dell’udienza per il ricorso in cassazione contro la decisione del Riesame.

CLICCA QUI E LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI
SULL’INCHIESTA RE NUDO

Infine, è stata fissata per il prossimo 7 aprile l’udienza in Cassazione anche per un altro indagato, Giuseppe Mandato.

Originariamente figurante tra i destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari, ora è sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L’uomo è difeso dall’avvocato Crusco.

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Il caso Tortora, ecco perché ci sono ancora tanti positivi

Tempi mostruosi per l’esito dei tamponi e test persi per strada. Il sindaco Iorio intanto: …

error: Materiale protetto da copyright