Home / CRONACA / Scalea, sala ristorante sul demanio: sequestro per occupazione abusiva

Scalea, sala ristorante sul demanio: sequestro per occupazione abusiva


La guardia costiera ha accertato irregolarità in un ristorante cittadino che ha occupato un’area di circa 300 metri quadrati.

lido azzurro calabria santa maria cedro mare

La guardia costiera ha posto sotto sequestro un’area di demanio marittimo di circa 300 metri quadrati abusivamente occupata da una sala ristorante e pizzeria.

I sigilli sono stati apposti ieri dal personale dell’ufficio circondariale marittimo di Maratea coordinati dalla Procura della Repubblica di Paola.

I militari hanno accertato la mancanza di qualsiasi documentazione o concessione demaniale e urbanistica.

scalea sequestro demano ristorante abusivo

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Nell’ambito di altri controlli svolti sempre a Scalea sulla stessa tipologia di reato, la guardia costiera ha inoltre deferito alla Procura della Repubblica di Paola 4 persone per occupazione di suolo demaniale marittimo.

Le fattispecie riscontrate vanno dalle mancate proroghe delle concessioni alla omessa rimozione delle strutture al termine della stagione balenare fino alle occupazioni abusive con fabbricati non accatastati.

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

riviera dei cedri fiume noce

San Sago, i Verdi Maratea: “Vogliamo vedere le carte”

Chiesto accesso agli atti del procedimento riguardante la Valutazione di incidenza fase di screening relativa …

error: Materiale protetto da copyright