Home / CRONACA / Operazione Blackout in Basilicata, ecco chi sono gli arrestati per furto di Rame a Enel

Operazione Blackout in Basilicata, ecco chi sono gli arrestati per furto di Rame a Enel


Nella banda 9 componenti, tra cui un italiano. Rubate circa 8 tonnellate di cavi elettrici a Mefli, Rionero in Vulture, Atella e Pescopagano.


Sono 5 cittadini romeni, 3 di origine bulgara e 1 italiano le persone arrestate e detenute, sette in carcere e due ai domiciliari, nell’ambito dell’operazione Balckout della Procura della Repubblica di Potenza.

Ritenuti componenti di una banda dedita al furto di cavi di rame dalle linee dell’Enel, sono accusati di furto aggravato e in concorso.

Le indagini dei carabinieri si sono concentrate sulle zone della Puglia dove i componenti del sodalizio criminoso risiedono e in Basilicata, nel Vulture Melfese dove i reati sono stati consumati.

Sono stati finora accertati ben 9 episodi delittuosi, commessi tra novembre 2019 e giugno 2020 a Mefli, Rionero in Vulture, Atella e Pescopagano.

cavi rame furtivulture melfese basilicata enel

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Ingenti le quantità di rame trafugato, circa 25 chilometri di cavi per un peso di circa 8 tonnellate e un valore commerciale di oltre 100 mila euro.

I ladri agivano con vere e proprie incursioni pianificate ed eseguite minuziosamente. Al sopralluogo, seguiva poi la ruberia nelle ore notturne.

Al dano economico nei confronti della proprietà degli impianti, si sono sommati anche consistenti disagi per i cittadini serviti dalle linee elettriche depredate.

A indagare, i carabinieri di Melfi sotto il coordinamento della procura potentina.

Infopinione è gratis e lo sarà sempre. Da lettore puoi contribuire alla sua esistenza. CLICCA QUI o sul pulsante donazione che trovi qui sotto.



.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

riviera dei cedri fiume noce

San Sago, i Verdi Maratea: “Vogliamo vedere le carte”

Chiesto accesso agli atti del procedimento riguardante la Valutazione di incidenza fase di screening relativa …

error: Materiale protetto da copyright