Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / In provincia di Cosenza sono partite le vaccinazioni domiciliari

In provincia di Cosenza sono partite le vaccinazioni domiciliari

Somministrazioni a Over 80 e soggetti fragili impossibilitati a muoversi da casa e che ne hanno fatto richiesta.


In provincia di Cosenza sono iniziate le somministrazioni a domicilio del vaccino anti Covid-19 a favore di Over 80 e categorie fragili e vulnerabili.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Le operazioni sono partite ieri – riferisce Ansa – nel comune di Longobucco, mentre oggi è interessato il territorio di Acri.

Le somministrazioni sono eseguite da un’apposita squadra istituita dall’Azienda sanitaria provinciale nella quale figurano medici dell’Esercito italiano.

I beneficiari sono soggetti delle categorie indicate, impossibilitati a lasciare le proprie abitazioni, e che ne hanno fatto richiesta.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …