Home / CRONACA / Hall Pass, furbetti del cartellino a Calabria Verde

Hall Pass, furbetti del cartellino a Calabria Verde


Operazione dei carabinieri che hanno smantellato un gruppo di dipendenti infedeli dell’ente in Provincia di Cosenza.


14 avvisi di conclusione indagini sono state notificate questa mattina ad altrettanti dipendenti di Calabria Verde in molti centri della provincia di Cosenza.

I carabinieri hanno raggiunto gli indagati presso le loro residenze nei comuni di Rogliano, Domanico, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Marzi, Parenti, Paterno Calabro, Rende e Santo Stefano di Rogliano.

Tutti, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, del reato di truffa aggravata e continuata ai danni dell’ente pubblico regionale.

I provvedimenti sono stati emessi dalla Procura della Repubblica di Cosenza e sono stati eseguiti dai carabinieri della compagnia di Rogliano, supportati da personale del comando provinciale di Cosenza.

L’attività, tuttora in corso, hanno consentito di smascherare un nutrito gruppo di furbetti del cartellino, oltre che individuare irregolarità amministrative nei confronti di svariate decine di altre persone.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

maratea freccia rossa cristo stazione

Maratea, il consorzio turistico lancia MaraTreno

L’annuncio di Salerno: definito accordo con Trenitalia Frecciarossa Interregionali. Sconti a chi va in albergo …

error: Materiale protetto da copyright