Home / CRONACA / “Non sono Denise Pipitone”, la ragazza controllata a Scalea parla in Tv

“Non sono Denise Pipitone”, la ragazza controllata a Scalea parla in Tv


Si chiama Danisa e ha reso dichiarazioni in collegamento da Scalea alla trasmissione Pomeriggio Cinque della D’Urso.


Mi chiamo Elena Denisa, ma non sono la persona che state cercando“.

Così a Pomeriggio Cinque, programma Mediaset di Barbara D’Urso, la ragazza di 19 anni sulla quale sono stati compiuti accertamenti sospettando si trattasse di Denise Pipitone.

danisa romena denise pipitone scalea

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Se fossi davvero lei, sarei corsa subito ad abbracciare Piera Maggio, ma non sono io“.

La giovane, la cui identità è stata controllata nella sera di ieri dai carabinieri della compagnia di Scalea, ha anche detto di abitare a Cosenza e di trovarsi a Scalea da amici.

Tra le altre cose che ha detto, ha sostenuto di ritenere inutile l’esame del Dna, ma anche pronta a farlo se dovesse servire.

Su Denise Pipitone: “Non bisogna perdere la speranza. Io sono stata un falso allarme – ha detto -, ma potrebbero esserci altre segnalazioni”.

Danisa, originaria della Romania, ha anche sostenuto di aver avuto una infanzia molto difficile e di aver perso il padre quando era molto piccola.

Sul particolare della cicatrice che ha sul volto, proprio come Denise Pipitone, ha detto di essersela procurata cadendo da cavallo.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

belvedere marittimo alert system

Belvedere Marittimo, il Comune lancia Alert System

Registrandosi a un portale o scaricando una App è possibile ricevere messaggi di allerta e …

error: Materiale protetto da copyright