Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / San Sago, ricorso al Tar Basilicata contro il parere favorevole

San Sago, ricorso al Tar Basilicata contro il parere favorevole


Lo ha annunciato il sindaco di Tortora Toni Iorio nel consiglio urgente sulla possibile ripresa delle attività dell’impianto trattamento rifiuti.


Il Comune di Tortora presenterà ricorso al Tar della Basilicata contro il parere favorevole espresso dalla Regione sull’impianto di eliminazione rifiuti pericolosi e non di località San Sago di Tortora.

Lo ha appena annunciato il sindaco Toni Iorio in diretta su Facebook nel corso di un consiglio comunale straordinario.

Per questo scopo è stato conferito mandato legale all’avvocato Norina Scorza.

san sago consiglio tortora

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

L’assise è stata convocata con urgenza per discutere, appunto, del da farsi circa la recente determinazione dell’ufficio Compatibilità ambientale del dipartimento Ambiente ed Energia della Regione Basilicata.

Al consiglio comunale partecipano in presenza e in remoto i rappresentanti dei centri, lucani e calabresi interessati all’area del fiume Noce: Lauria, Maratea, Lagonegro, Trecchina, Nemoli, Rivello e Aieta, San Nicola Arcella, Praia a Mare.

Lo spirito della riunione è di coinvolgere quanti più enti e associazioni del territorio nella battaglia per la salvaguardia dell’ambiente protetto.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, posticipato il servizio per la mensa nella scuola primaria

Gli alunni torneranno in refettorio lunedì 7 febbraio 2022 a differenza di quanto deciso per …