Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Rivello, Zona Rossa per 7 giorni a causa del numero dei contagi

Rivello, Zona Rossa per 7 giorni a causa del numero dei contagi


Regime di regole stringenti scatta a partire da oggi. Il Comune annuncia la decisione della Regione Basilicata.


Il Comune di Rivello in Zona Rossa per 7 giorni a causa della crescita dei contagi registrata negli ultimi giorni tra i residenti.

Lo annuncia l’amministrazione comunale, anticipando anche la pubblicazione dell’ordinanza da parte della Regione Basilicata.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

“Abbiamo appena ricevuto comunicazione – si legge in una nota – che la task force regionale, alla luce del numero dei contagi registrati negli ultimi giorni, ritiene necessaria l’istituzione della zona rossa nel Comune di Rivello per 7 giorni, a partire da domani, domenica 16 maggio, per cui è in fase di pubblicazione la relativa ordinanza da parte del presidente della Regione.

Ritenevamo in verità – proseguono dal municipio -, che gli ultimi esiti dei tamponi lasciassero immaginare un problema in via di soluzione e che la media settimanale dei contagi registrati non giustificasse di per sé il provvedimento adottato.

Ci siamo a lungo confrontati con il responsabile della Task Force, Esposito, rappresentando le nostre motivate perplessità, anche per non vanificare gli sforzi delle nostre attività commerciali che, con il passaggio alla zona gialla, avevano con fatica appena provato a ripartire.

Ci è stato comunque assicurato che mercoledì, in occasione del monitoraggio infrasettimanale, verrà riconsiderata la situazione, con possibilità di revoca della zona rossa se i numeri del contagio lo consentiranno”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Tortora, torna il bollettino Covid: sono 130 i cittadini positivi

L’ultimo aggiornamento risaliva allo scorso 7 gennaio quando i casi attivi erano più di 200. …