Home / IN PRIMO PIANO / Estate in Riviera, focus sulla sicurezza con la Prefettura di Cosenza

Estate in Riviera, focus sulla sicurezza con la Prefettura di Cosenza


Giovedì il tavolo per l’ordine pubblico si riunisce in videoconferenza per coordinare le forze di polizia in vista degli afflussi turistici.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Coordinare le forze di polizia per garantire la sicurezza nel periodo estivo ai comuni dell’Alto Tirreno cosentino.

Con questo ordine del giorno, giovedì 27 maggio, il Tavolo per l’ordine e la sicurezza pubblica si riunirà in videoconferenza, come da convocazione del prefetto di Cosenza, Cinzia Guercio.

Prevista la partecipazione di rappresentanti provinciali di polizia, carabinieri e guardia di finanza.

Forze dell’ordine che si auspica vengano potenziate per gestire al meglio l’aumento della popolazione per via delle presenze turistiche nei luoghi di vacanza.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

L’incontro è stato molto caldeggiato da Giacomo Perrotta, sindaco di Scalea secondo cui l’incertezza dei viaggi all’estero potrebbe rendere ancora più consistenti i flussi turistici verso i comuni della costa tirrenica cosentina.

“Questo – ha detto -, da un lato ci rallegra perché ci lascia presagire un’estate particolarmente movimentata sotto il profilo economico, dall’altra ci deve allertare affinché con la permanenza di cosi tante persone sul territorio comunale sia garantita la sicurezza di tutti”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Amici in Comune, il 31 gennaio 2022 la decisione sul rinvio a giudizio

Oggi le ultime discussioni delle difese dinanzi al Gup di Paola nel procedimento sui presunti …