Home / CRONACA / Praia a Mare, sospesi i due dipendenti comunali indagati in Amici in Comune

Praia a Mare, sospesi i due dipendenti comunali indagati in Amici in Comune


I responsabili delle aree Tecnica e Amministrazione generale sono stati inibiti dal posto di lavoro dopo l’operazione della procura di Paola.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

I due dipendenti comunali di Praia a Mare coinvolti nell’operazione Amici in Comune sono stati sospesi dal lavoro in via cautelare.

La decisione è stata presa con determina dell’area Economica finanziaria dell’ente e in ossequio alle leggi che regolano i contratti di lavoro nella pubblica amministrazione in caso di procedimento penale per un dipendente.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Il documento parla di “atto dovuto” e rinvia “ogni altra determinazione di competenza una volta acquisita la rituale documentazione dell’autorità giudiziaria”.

La misura riguarda il responsabile dell’area Tecnica lavori pubblici, oltre che della Stazione unica appaltante, e del responsabile dell’area Amministrazione generale.

La legge prevede che a loro venga corrisposta una indennità del 50% dello stipendio, oltre agli assegni famigliari e la retribuzione di anzianità se spettanti.

In caso di assoluzione o proscioglimento le sospensioni dal lavoro perderebbero efficacia e le somme non corrisposte verrebbero conguagliate.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tragedia in Sila, muore direttore impianti di risalita di Lorica

L’ingegnere di Ferrovie della Calabria Alessandro Marcelli vittima di un incidente durante le verifiche tecniche …