Home / IN PRIMO PIANO / Noi Calabresi che… facciamo un salto di qualità

Noi Calabresi che… facciamo un salto di qualità


Gli admin del noto gruppo Facebook dedicato alla Calabria positiva annunciano: “Diventiamo associazione socio-culturale”.


Un gruppo Facebook molto popolare, tanto da decidere di diventare un’associazione socio-culturale.

Sta succedendo a Noi calabresi che…, un aggregatore di contenuti positivi sulla Calabria che in due anni circa ha segnato un forte gradimento tra il pubblico del social di Mark Zuckerberg, contando oltre 60 mila seguaci.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Faremo un salto di qualità – dice uno degli admin, Salvatore Baronelli – e promuoveremo con più forza la nostra bella e bistrattata terra di Calabria.

In ambito culturale – aggiunge – promuoveremo il territorio, come abbiamo sempre fatto, con la sua storia, le sue figure più importanti, e il suo contesto socio-religioso.

Le iniziative si svolgeranno soprattutto attraverso convegni, momenti di incontro, di studio e di verifica sul campo.

In ambito sociale – prosegue -, l’aiuto e la solidarietà resteranno la nostra priorità. L’associazione si prefigge di essere vicina alle esigenze dei più svantaggiati e sfortunati attraverso iniziative che saranno messe in cantiere di volta in volta a seconda delle esigenze.

Chi volesse darci una mano in questo ambizioso progetto, potrà farlo diventando associato.

Nel corso dell’attività, renderemo pubblici aspetti come spese sostenute per organizzare eventi o iniziative di carattere sociale.

Comunicheremo in modo trasparente a tutti gli associati attraverso il bilancio trimestrale e annuale che regolarmente verrà stilato”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

grisolia scuola chiusa sanificazione scuolabus

Grisolia, un contagio Covid-19 tra i banchi: scuole chiuse

L’ordinanza del sindaco Saverio Bellusci emessa questa mattina e valida anche per domani. Si torna …