Home / COMUNI / DIAMANTE / Diamante: supporto alla Magistratura per la verità sulla strage della funivia Stresa-Mottarone

Diamante: supporto alla Magistratura per la verità sulla strage della funivia Stresa-Mottarone


Approvata dal Consiglio comunale la mozione per fornire qualsiasi supporto agli inquirenti nell’accertamento delle responsabilità.


Il Comune di Diamante supporterà la magistratura nell’accertamento delle responsabilità penali della tragedia della funivia Stresa-Mottarone.

Lo ha deciso il Consiglio comunale nella seduta di ieri, approvando all’unanimità la mozione presentata dal presidente Francesco Bartalotta e dai due capigruppo Antonio Cauteruccio (Uniti per TE) e Marcello Pascale (Diamante e Cirella #Siamo Voi).

Nell’incidente in Piemonte – lo ricordiamo – hanno perso la vita 14 persone, tra cui la cittadina diamantese Serena Cosentino e il fidanzato Hesam Shahisavandi, di origini iraniane, residente nella Città dei Murales.

serena cosentino Mohammadreza Shahaisavandi diamante calabria funivia mottarone

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

L’atto è ispirato dall’ottenimento di una piena giustizia e assunto nel doveroso rispetto della memoria delle vittime oltre che di vicinanza e sostegno alle famiglie.

Nel corso dell’assise è stato rispettato un minuto di silenzio in onore dei due fidanzati e di tutte le vittime della strage dello scorso 23 maggio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Diamante, la sanità calabrese secondo Badolati e Sabato

Questa sera presentazione del libro dei due giornalisti a Largo Savonarola. “Un viaggio da incubo …

error: Materiale protetto da copyright