Home / CRONACA / Trovato vivo Nicola Tanturli, il bimbo scomparso nel Mugello

Trovato vivo Nicola Tanturli, il bimbo scomparso nel Mugello


Lo ha scovato in una scarpata un giornalista che ha avvertito i carabinieri. Recuperato e affidato ai genitori.


Un giornalista di Rai 1, Giuseppe Di Tommaso, ha segnalato ai militari dell’Arma un flebile guaito provenire da una scarpata in località Quadalto di Palazzuolo sul Senio. Si trattava di Nicola Tanturli, il bambino di due anni scomparso nelle scorse ore.

Il luogotenente Ciccarelli, comandante della stazione dei carabinieri di  Scarperia, impegnato nelle ricerche, si è calato a 25 metri individuando il piccolo che ha chiesto subito della mamma.

Nicola Tanturli

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Lo stesso militare lo ha riportato sulla strada sterrata riconsegnandolo ai genitori.

Si è chiusa così, dunque, con un lieto fine, la vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso il Paese.

Nicola, era scomparso ieri dalla casa dei genitori a Campanara di Palazzuolo sul Senio, una località isolata dell’Alto Mugello.

Qui, la famiglia vive in un casolare e gestisce un’azienda di apicoltura.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Diamante, la sanità calabrese secondo Badolati e Sabato

Questa sera presentazione del libro dei due giornalisti a Largo Savonarola. “Un viaggio da incubo …

error: Materiale protetto da copyright