Home / CRONACA / San Nicola Arcella, gatto ucciso a bastonate

San Nicola Arcella, gatto ucciso a bastonate

Sdegnata reazione dell’amministrazione comunale. “Il principale strumento di contrasto è il rispetto”.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

Qualcuno ieri ha ucciso a bastonate un gatto a San Nicola Arcella.

Un gesto che suscitato indignazione e condanna, come nel caso dell’amministrazione comunale.

“In attesa di riscontri da parte delle autorità competenti su quanto accaduto – fanno sapere dal municipio – condanniamo senza riserve il comportamento criminale e disumano di chiunque abbia intenzionalmente causato dolore e sofferenza al povero animale indifeso.

Negli ultimi anni, abbiamo ulteriormente intensificato i nostri sforzi per assicurare il benessere, l’igiene e la salute degli animali che vivono nel nostro territorio comunale.

Continueremo a farlo, utilizzando al meglio le risorse e i mezzi di cui possiamo disporre.

Il primo e più importante strumento contro il verificarsi di fatti simili si chiama rispetto.

Rispettare la legge che tutela gli animali. Rispettare ogni essere vivente, favorire il rapporto corretto con quegli splendidi animali che sono i nostri amici a quattro zampe, compagni di vita meravigliosi per tante famiglie”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Furto nella notte al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare e nella chiesa madre: decapitata statua Gesù bambino

Ignoti hanno compiuto un furto al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare …