Home / IN PRIMO PIANO / Arpacal: 17 dipendenti ex Lsu hanno firmato un contratto full-time

Arpacal: 17 dipendenti ex Lsu hanno firmato un contratto full-time


Concluso l’iter di stabilizzazione avviato con il piano regionale. Pappaterra: “Lavoro leva di sviluppo per la dignità della persona”.


17 dipendenti dell’Agenzia regionale per l’ambiente della Calabria saranno impiegati e retribuiti full time a partire da luglio.

Si tratta di Lsu che l’Arpacal aveva stabilizzato nel 2018 e che ora hanno firmato un contratto di lavoro per l’aumento del monte ore e del relativo stipendio.

“Firmare questo provvedimento – ha detto il direttore generale Domenico Pappaterra – è una delle mie vittorie più importanti da quando mi sono insediato alla direzione di questa agenzia.

Chi conosce la mia storia personale sa quanto abbia sempre creduto nel lavoro come leva di sviluppo sia per la dignità della persona che per il territorio.

Oggi festeggiamo un giorno storico e mi auguro che lo stesso si possa fare in tanti altri enti della nostra Calabria”.

La firma è stata apposta oggi, al termine di un iter burocratico ricompreso nel piano di stabilizzazione della Regione Calabria per lavoratori precari.

I dipendenti svolgeranno attività per 36 ore settimanali.

“Particolare da non sottovalutare – conclude Pappaterra- è che la copertura finanziaria proviene interamente da risorse proprie dell’ente, gravanti quindi esclusivamente sul bilancio dell’Arpacal”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Tragedia in Sila, muore direttore impianti di risalita di Lorica

L’ingegnere di Ferrovie della Calabria Alessandro Marcelli vittima di un incidente durante le verifiche tecniche …