Home / IN PRIMO PIANO / Tirocinanti Calabria, spiragli di luce dal decreto Sostegni Bis

Tirocinanti Calabria, spiragli di luce dal decreto Sostegni Bis


85 milioni di euro tra procedure selettive per i precari dei ministeri e il rinnovo dei tirocini di inclusione sociale.


60 milioni di euro sono stati stanziati nel decreto Sostegni bis per i tirocinanti dei ministeri della Giustizia, dei Beni culturali e dell’Istruzione. Altri 25 milioni di euro sosterranno invece il rinnovo dei tirocini di inclusione sociale.

Nel primo caso, lo stanziamento è per le annualità 2021 e 2022 e per l’indizione di procedure selettive dedicate ai tirocinanti.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Notizie, queste, che potrebbero essere positive anche per i circa 7 mila calabresi appartenenti a questa categoria di lavoratori e commentate dall’assessore al Welfare della Regione Calabria, Gianluca Gallo.

“Finalmente siamo a una svolta – ha detto -. C’è altro ancora da fare, ma la strada tracciata è quella giusta: come da sempre sosteniamo, la risposta al problema è nel confronto col Governo.

Il provvedimento nasce da un emendamento a firma del deputato di Fi Francesco Cannizzaro, sostenuto dal capogruppo alla Camera Roberto Occhiuto e nel solco di quanto fatto anche dalla Regione negli ultimi mesi, attraverso il lavoro dell’assessore Fausto Orsomarso.

Una soluzione ora divenuta concreta – ha aggiunto Gallo – grazie anche all’impegno di altri loro colleghi parlamentari di diversa estrazione politica.

Un’unità di intenti che aiuta la Calabria e che va necessariamente riproposta per dare risposta ad altre problematiche, ad esempio nel settore della Forestazione, ma pure per definire la posizione dei tirocinanti impegnati negli enti locali”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

grisolia scuola chiusa sanificazione scuolabus

Grisolia, un contagio Covid-19 tra i banchi: scuole chiuse

L’ordinanza del sindaco Saverio Bellusci emessa questa mattina e valida anche per domani. Si torna …