Home / IN PRIMO PIANO / Paola, un incontro positivo per salvare la Badia

Paola, un incontro positivo per salvare la Badia


L’obiettivo della politica locale è di scongiurare la vendita a privati e consentirne l’uso alla collettività.


Si è svolto un importante incontro con il presidente della Provincia di Cosenza, Francesco Antonio Iacucci, il consigliere provinciale Pino Falbo e il consigliere comunale Francesco Giglio sulla vicenda che interessa la Badia di Paola.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

In particolare, i due gruppi consiliari Rete dei beni comuni e Progetto democratico hanno rappresentato al presidente Iacucci le istanze e le iniziative programmate dalle principali organizzazioni no-profit paolane per scongiurare la vendita della Badia e consentire un uso collettivo e partecipato dell’antico complesso da parte delle associazioni che hanno manifestato interesse.

L’incontro è stato molto positivo e costruttivo, delineando potenziali di sviluppo e collaborazioni sempre più produttive tra l’ente provinciale e la comunità paolana.

La finalità dei gruppi consiliari è quella di consentire l’acquisizione della Badia al patrimonio pubblico, ma tenendo in considerazione le disponibilità già formulate dalle organizzazioni di volontariato, senza esclusione di alcun organismo interessato.

A tal proposito per garantire una piena inclusione e favorire così una maggiore tutela e conoscenza in termini di visitatori della Badia, si è elaborato un progetto in grado di unire la città di Paola con l’Università della Calabria, il Dams, il Conservatorio di Cosenza, la Soprintendenza e il Mibac tramite la Biblioteca Nazionale, per come proposto dal Demanio, o altro organismo collegato.

Considerate le nobili ed elevate finalità “confidiamo – spiega Rbc – nella collaborazione del ministro Dario Franceschini con il quale ci legano rapporti di conoscenza e di lavoro, del presidente Franco Iacucci e del responsabile dell’Agenzia del Demanio, Antonio Arnoni.

E ringraziamo il consigliere provinciale Pino Falbo per l’importante occasione di condivisione di idee e progetti per rafforzare l’offerta turistica e culturale del Comune di Paola, finalizzati alla costruzione di un percorso comune per il rilancio generale della nostra città”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Praia a Mare, pesce in dono alle parrocchie per le famiglie bisognose

L’iniziativa di un pescatore praiese: “Voglio dare una mano, ma donare fa anche sentire bene …