Home / CRONACA / Maratea, rubavano motorini: fermati due minori

Maratea, rubavano motorini: fermati due minori


Presi dalla polizia municipale mentre tentavano il secondo furto nel giro di poche ore. Deferiti al tribunale dei minori.


Due minorenni di origine campana sono stati fermati a Maratea dalla polizia municipale mentre tentavano un secondo furto di motorino a poche ore di distanza dal primo.

I giovani, dopo l’identificazione, sono stati deferiti al tribunale dei minori di Potenza.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Avevano compiuto un primo furto in zona Porto nella tarda serata di ieri, venerdì 3 settembre 2021.

La polizia municipale si è quindi messa sulle loro tracce e li ha sorpresi, oggi pomeriggio, mentre tentavano un secondo colpo, in località Trecchinari.

La refurtiva è stata recuperata anche se danneggiata e al termine della procedura sarà restituita al legittimo proprietario.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Praia a Mare, pesce in dono alle parrocchie per le famiglie bisognose

L’iniziativa di un pescatore praiese: “Voglio dare una mano, ma donare fa anche sentire bene …

One comment

  1. e posibile che al pronto socorso di praja a mare , in posseso di green pass e e test anti covid rapido fatto in farmacia , dotore supremo se rifiutato di visitare mia figlia con dolori adominali forti, test era negativo pero non valido per cosideto dotore che adiritura chi ci mandato via ridendo dicendo che vado a paese mia( croazia ) e torno con test anticovid monomoleculare ? LUNEDI 06.09.21 matina ore12 . io no so cosa dire e fare. e voi ?