Home / CRONACA / La madre sta male: bimbo di 5 anni telefona ai carabinieri che la salvano

La madre sta male: bimbo di 5 anni telefona ai carabinieri che la salvano


Una 30enne colta da malore nell’appartamento di via Cantaffio a Reggio Calabria. Provvidenziale l’intraprendenza del piccolo e l’arrivo dell’Arma.


La mamma viene colpita da una forte crisi respiratoria e da dolori al petto, ma il figlio di 5 anni la salva telefonando ai carabinieri.

È successo qualche giorno fa a Reggio Calabria e il protagonista di questa vicenda è un bimbo nigeriano, figlio di una donna di 30 anni.

La sua prontezza e intraprendenza ha fatto sì che nel loro appartamento di via Cantaffio, con la mamma in difficoltà, arrivassero rapidamente i militari della Radiomobile reggina.

Una volta entrati nell’appartamento hanno trovato la madre a terra incapace di alzarsi.

In attesa che arrivasse il personale sanitario, i militari dell’Arma hanno mantenuto il contatto con la sala operativa del 118 ed effettuato una manovra di sicurezza per facilitarne la respirazione.

Giunto il personale medico la donna stava meglio ma è stata comunque trasportata al pronto soccorso del Grande Ospedale metropolitano Melacrino Morelli per gli accertamenti del caso. In seguito è stata dimessa, senza necessità di ricovero.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

praia consiglieri

Amare Praia, interrogazione a De Lorenzo su attività dei consiglieri delegati: “Approvate 4 deliberazioni in maniera irregolare”

“Perché consiglieri delegati svolgono attività degli assessori”? Il gruppo di minoranza chiede lumi al sindaco …