Home / IN PRIMO PIANO / Paola, kit didattico gratuito per gli studenti del Pizzini Pisani

Paola, kit didattico gratuito per gli studenti del Pizzini Pisani

La scuola riparte anche dai libri di testo donati dalla scuola. Grazie al programma Libri per essere liberi meno spese per i genitori.


Un kit didattico a disposizione degli studenti: libri di testo donati dalla scuola in comodato gratuito. È questa la vera accoglienza che l’istituto di istruzione superiore Pizzini Pisani di Paola ha voluto dedicare ai suoi allievi.

“In un periodo di grande difficoltà – comunica l’istituto -, aggravato dalla pandemia che ha frammentato le attività didattiche in presenza nell’ultimo anno e mezzo, la dirigente scolastica Miriam Curti ha intravisto nel Pon Fse Libri per essere liberi l’opportunità di garantire agli studenti iscritti di fruire dei libri di testo senza un aggravio economico per le famiglie.

paola istituto pizzini pisani libri fb

“È ben noto che ogni anno, per ogni figlio in età scolare à ha detto la Curti -, i genitori debbano farsi carico di una spesa ingente.

È per questo che abbiamo pensato di utilizzare il denaro messo a disposizione del Pon Fse per agevolare l’accesso alla conoscenza attraverso uno degli strumenti fondamentali di cui ogni alunno deve disporre: i libri di testo delle varie discipline.

I ragazzi, le ragazze e le famiglie – ha concluso la dirigente – hanno accolto con entusiasmo questa opportunità cogliendo appieno l’importanza di un’azione del genere in un momento storico delicatissimo come quello che stiamo vivendo”.

Nel corso delle giornate di Accoglienza, inoltre, è stato effettuato un incontro con i genitori dei nuovi iscritti, i quali sono stati poi accompagnati dagli studenti delle classi successive a prendere visione della loro nuova scuola.

Dagli ambienti laboratoriali a quelli interni ed esterni, sempre seguendo scrupolosamente tutti i protocolli di sicurezza.

“Le attività di accoglienza proseguiranno con ulteriori iniziative che avranno luogo fuori dall’ambiente scolastico, come uscite didattiche, visite ai borghi più interessanti del territorio, aree archeologiche e molto altro”, conclude la nota del Pizzini Pisani.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …