Home / COMUNI / CELICO / In Sila per funghi, soccorso raccoglitore 80enne disperso

In Sila per funghi, soccorso raccoglitore 80enne disperso


L’uomo è stato ritrovato in un bosco del comune di Celico dal soccorso alpino e speleologico della Calabria, guardia di finanza e carabinieri.


Un uomo di 80 anni è stato soccorso oggi a Celico dopo che si era smarrito durante la raccolta dei funghi.

Per la ricerca, era uscito di mattina in compagnia di altri componenti della sua famiglia nei boschi di contrada Lagarò.

Intorno alle 13 e 30, non vedendolo più, i parenti hanno chiesto aiuto alla centrale operativa del 112 di Cosenza che ha allertato gli uomini della stazione Sila Camigliatello del Soccorso alpino e speleologico Calabria.

Dopo aver avuto per poco tempo contatti telefonici con il disperso, sono partite subito le battute di ricerca a largo raggio effettuate da tecnici in collaborazione con il Soccorso alpino della guardia di finanza e carabinieri.

celico sila funghi ottantenne disperso

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

“Nonostante le condizioni meteorologiche avverse – hanno detto i soccorritori -, l’80enne è stato ritrovato intorno alle 17, su un sentiero nel comune di Celico a circa 6 chilometri in linea d’aria dall’ultimo avvistamento, in buone condizioni fisiche ma con una evidente stanchezza”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

nastro rosa airc prevenzione cancro seno

Longobardi, Gynestra e Airc insieme per la prevenzione del cancro al seno

Un convegno per sensibilizzare sul tema con interventi di Rosamaria Lappano e delegate locali dell’Associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright