Home / COMUNI / DIAMANTE / A Diamante una Panchina Bianca a scuola per ricordare Michele Scarponi

A Diamante una Panchina Bianca a scuola per ricordare Michele Scarponi


L’inaugurazione in occasione della Terza edizione della Ciclopedalata Mari e Sapori per sensibilizzare su mobilità sostenibile e sicurezza stradale.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

È in programma a Diamante sabato 16 ottobre la terza edizione della Ciclopedalata Mare e Sapori organizzata con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

L’evento vuole come sempre sensibilizzare la comunità sui temi della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale.

Anche quest’anno sono previste attività teoriche e pratiche.

Si inizierà alle 9 e 30 con gli studenti dell’Istituto superiore Icg – Ipseoa – Ssas – Ita di Diamante presso l’Aula magna Alfonso Corcione, con un approfondimento sulla sicurezza stradale dal titolo: “Mettiamoci sulla buona strada: conduciamo il domani verso la mobilità sostenibile”.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

All’incontro prenderanno parte il sindaco di Diamante, Ernesto Magorno, il presidente del consiglio comunale Francesco Bartalotta, Marco Scarponi della fondazione Michele Scarponi, il dirigente dell’Iis di Diamante, Graziano Di Pasqua, Marcello Carbone della Fiab Cosenza, Antonio Cioni dell’associazione ForSics. Modera Francesca Magurno.

“Alla fine del convegno – spiegano gli organizzatori – sarà inaugurata La Panchina bianca dedicata alla memoria del compianto Michele Scarponi, noto ciclista professionista morto tragicamente, investito da un furgone durante un allenamento.

Un fuoriclasse indiscusso del professionismo ciclistico mondiale, icona di umiltà e lealtà fuori e dentro il mondo sportivo, riferimento assoluto di valori.

La panchina, donata dal comune all’Itcg-Ipseoa di Diamante, è arricchita da un pensiero realizzato dal giovanissimo e talentuoso artista diamantese, Antonino Perrotta”.

Alle 15, in piazza Mancini si svolgerà una prova di abilità in bici dal nome “In bici sicuri”, che per quest’anno sostituirà la classica  Ciclopedalata tra Diamante e Cirella e curata da ForSics.

“Davanti al municipio – ancora i promotori – verrà allestito un percorso idoneo per bambini, ragazzi e famiglie che potranno cimentarsi tra chicane in birilli e dossi artificiali. Puro divertimento all’insegna della mobilità sostenibile.

Le iscrizioni sono totalmente gratuite e sono previsti pacchi gadget con tante sorprese al proprio interno. Per i partecipanti – conclude l’organizzazione – è obbligatorio l’utilizzo del casco protettivo“.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento

Garantire la salvaguardia dell’ambiente domestico è fondamentale per beneficiare della massima sicurezza e assicurare il …