Home / COMUNI / AIETA / Comune di Aieta e Croce rossa firmano un accordo di collaborazione per il soccorso sanitario

Comune di Aieta e Croce rossa firmano un accordo di collaborazione per il soccorso sanitario


L’ente si è impegnato a fornire gratuitamente al Comitato Alto Tirreno cosentino una sede per lo svolgimento delle attività.


Un protocollo di intesa è stato siglato di recente tra il Comune di Aieta e il comitato Alto Tirreno cosentino della Croce rossa italiana.

L’accordo è basato su alcune attività da svolgere regolarmente.

Tra queste, informazione e formazione sanitaria in materia di primo soccorso, assistenza sanitaria in occasione di eventi e pubbliche manifestazioni organizzate dall’amministrazione comunale.

E ancora: disponibilità per l’assistenza sanitaria sul territorio, quale il trasporto a favore di cittadini in stato di necessità per ricoveri, visite, prestazioni sanitarie, verso strutture sanitarie pubbliche e private.

Inoltre, è prevista la collaborazione in caso di calamità naturali e situazioni di emergenza che rendano necessari interventi per la sicurezza e la salvaguardia di persone e dell’ambiente.

Infine, le due istituzioni lavoreranno insieme a favore del territorio e dell’intera collettività, con l’obbiettivo primario di promuovere attività finalizzate alla sicurezza e all’inclusione sociale.

“Inoltre – fanno sapere i volontari della Cri – il Comune di Aieta metterà a nostra disposizione un ambiente idoneo per lo svolgimento delle attività, a titolo puramente gratuito, con lo scopo di formare personale volontario qualificato e avviare un nuovo Ufficio territoriale Cri del comitato”.

Se trovi utile questo contenuto puoi sostenerci cliccando il pulsante qui sotto



.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Alla firma del protocollo erano presenti il sindaco di Aieta, Pasquale De Franco, il vicesindaco Anna Lacava, la consigliera con delega alle Politiche sociali, cultura, giovani e istruzione, Antonella Manfredi.

Per il comitato Alto Tirreno cosentino, il presidente Antonio Zaccaro insieme a una delegazione di volontari, tra cui il consigliere Giuseppe Montaspro, il responsabile dell’ufficio stampa Giovanni De Francesco, la responsabile dei servizi sanitari per l’ufficio territoriale CRI di Praia a Mare Palmina Oliva e il referente Truccatori e simulatori Anna Aurelio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Elezioni comunali Praia a Mare, #Puntoeacapo: ecco i contenuti del primo comizio

La lista guidata da Antonino De Lorenzo ha trattato diversi temi sabato scorso in Piazza …