Home / COMUNI / BELVEDERE / 45enne investito a Cirella, l’indagato resta in carcere

45enne investito a Cirella, l’indagato resta in carcere


La decisione del Giudice per le indagini preliminari di Paola per pericolo di reiterazione del reato. Restano da chiarire le circostanze del pestaggio di Giuseppe.


F. D., 42 anni di Praia a Mare, resta in carcere.

Questa la decisione del Giudice per le indagini preliminari di Paola emersa nella seduta svolta sabato 6 novembre circa le accuse mosse al commerciante, indagato per il reato di tentato omicidio aggravato per aver agito per motivi abietti o futili.

Il Gip ha ritenuto applicare la misura cautelare per il pericolo di reiterazione del reato. L’uomo è stato arrestato nei giorni scorsi, come riportato in questo articolo. F. D. ha fornito la sua versione dei fatti e ha risposto alle domande del giudice.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

La vittima dell’investimento, Salvatore Ponte, 45enne di Belvedere Marittimo, ha riportato gravi ferite e tuttora si trova ricoverato in ospedale a Cosenza, dove ha subito alcuni interventi chirurgici.

Nei fatti di domenica 31 ottobre 2021, avvenuti nei pressi di un parcheggio di Cirella, frazione di Diamante, è rimasto ferito anche Giuseppe Ponte, fratello dell’investito, che ha riportato ferite al volto, ma che non è in pericolo di vita.

Su quest’altra circostanza proseguono le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Paola.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

grisolia scuola chiusa sanificazione scuolabus

Grisolia, un contagio Covid-19 tra i banchi: scuole chiuse

L’ordinanza del sindaco Saverio Bellusci emessa questa mattina e valida anche per domani. Si torna …