Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Mare Pulito, arriva la firma del Protocollo d’intesa con i comuni

Mare Pulito, arriva la firma del Protocollo d’intesa con i comuni


L’annuncio: il 27 novembre l’ufficialità e l’esecutività. Restano fuori dall’iniziativa solo Praia a Mare e Belvedere Marittimo.


Il Protocollo d’Intesa per la salvaguardia e la tutela del mare diventerà esecutivo il prossimo 27 novembre.

Lo rende noto l’associazione Mare pulito a margine di una riunione svolta oggi per fare il punto della situazione alla Provincia di Cosenza, con il presidente dell’ente Franco Iacucci, il direttore generale dell’Arpacal, Domenico Pappaterra, e i rappresentanti dell’associazione Mare Pulito, salviamo il Tirreno cosentino, Alessandro Ruvio e Giuseppe Dattilo.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Il protocollo è stato sottoscritto da 19 dei 21 comuni ai quali era stato sottoposto. “All’appello – riferiscono dall’associazione – mancano il comune di Praia a Mare con il cui sindaco, Antonio Praticò, continua il dialogo per arrivare alla firma, ancora non pervenuta, e di Belvedere Marittimo, che al momento è retto dal commissario prefettizio Regina Antonella Bardari”. 

La firma ufficiale sarò quindi posta sabato 27 novembre, il giorno successivo alla manifestazione ambientalista organizzata a Tortora per dire no alla riapertura dell’impianto di smaltimento rifiuti liquidi di località San Sago, a due passi dal fiume Noce e dal Mar Tirreno. (se ne vuoi sapere di più, clicca questo link)

Il Protocollo “prevede – spiegano dall’associazione – che le amministrazioni comunali coinvolte condividano le informazioni circa: la propria rete fognaria, lo stato dei lavori di nuovi impianti di depurazione, i rifiuti prodotti dalla gestione degli impianti, i costi energetici del sistema fognario e depurativo, oltre all’individuazione di eventuali scarichi abusivi”.

Il coordinamento, come già detto da queste pagine, sarà affidato alla Provincia di Cosenza che istituirà un apposito portale istituzionale online su cui saranno pubblicate tutte le informazioni raccolte.

L’Associazione Mare Pulito “esprime piena soddisfazione e non nasconde l’emozione di essere, finalmente, ad un passo dalla concretezza di un anno di lavoro, reso sempre alla comunità dei cittadini calabresi e di coloro che scelgono le nostre coste per le loro vacanze nonché a tutti gli operatori turistici che si impegnano per rendere la nostra Regione una top destination fra le mete turistiche italiane.

Un lavoro che non finisce qui, ma continuerà con il costante monitoraggio dello stato di salute del nostro mare”.

Questi sono i comuni che hanno già sottoscritto il protocollo d’intesa: San Nicola Arcella, Bonifati, San Lucido, Belmonte Calabro, Falconara Albanese, Guardia Piemontese, Sangineto, Cetraro, Longobardi, Fuscaldo, Grisolia, Amantea, Paola, Santa Maria del Cedro, Acquappesa, Tortora, Diamante, Scalea, Fiumefreddo Bruzio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

grisolia scuola chiusa sanificazione scuolabus

Grisolia, un contagio Covid-19 tra i banchi: scuole chiuse

L’ordinanza del sindaco Saverio Bellusci emessa questa mattina e valida anche per domani. Si torna …