Home / COMUNI / DIAMANTE / Diamante aspetta il Giro d’Italia, Magorno: “Coinvolgeremo tutti”

Diamante aspetta il Giro d’Italia, Magorno: “Coinvolgeremo tutti”


Il primo cittadino ha annunciato le iniziative che saranno messe in campo in occasione dell’arrivo della Carovana Rosa.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Coinvolgeremo tutti con iniziative di diversa natura volte a promuovere la bellezza del ciclismo“.

Il sindaco di Diamante, Ernesto Magorno, ha annunciato che ci saranno molte iniziative in occasione della tappa Diamante Potenza del Giro d’Italia in programma il 13 maggio prossimo. Un evento che avevamo anticipato alcune settimane fa in questo articolo.

Va inoltre ricordato che Diamante sarà prestigiosa sede della partenza di tappa dopo che, il giorno precedente, ovvero il 12 maggio 2021, la Carovana Rosa avrà sprintato nell’arrivo a Scalea. Le due tappe conferiranno molta visibilità, soprattutto in chiave turistica, al territorio della Riviera dei Cedri, come avevamo scritto in un nostro articolo.

Per la tappa diamantese è previsto “un calendario ricco di eventi” ha detto il primo cittadino nel corso di una diretta trasmessa sui profili social del comune.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Tra questi “mostre fotografiche, momenti di educazione stradale per i più piccoli e, a gennaio, un convegno sulla Shoah.

Diamante – ha detto Magorno – accoglierà con calore la Carovana Rosa che, in quest’occasione, rinsalda il legame con la nostra città”.

Soddisfatto anche il presidente del consiglio comunale, Francesco Bartalotta: “Procederemo da subito alla formazione del comitato tappa che opererà da collante con l’organizzazione del Giro, curata da Rcs Sport, e che comprenderà gli amministratori comunali, i dirigenti scolastici, i rappresentanti delle attività produttive, sociali e culturali della città.   

Saranno realizzate iniziative collaterali – ha aggiunto – che precederanno l’evento, riguarderanno il comprensorio e si svilupperanno con convegni, mostre e progetti che coinvolgeranno le scuole cittadine.   

In onore del Giro – ha concluso Bartalotta – abbiamo illuminato di rosa la storica Torre del Semaforo ed è solo l’anticipo di sei mesi intensi e di lavoro che ci accompagneranno all’atteso evento della tappa che partirà da Diamante”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Tragedia in Sila, muore direttore impianti di risalita di Lorica

L’ingegnere di Ferrovie della Calabria Alessandro Marcelli vittima di un incidente durante le verifiche tecniche …