Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Fiume Noce, Praticò attacca Iorio: è scontro tra i sindaci di Praia a Mare e Tortora

Fiume Noce, Praticò attacca Iorio: è scontro tra i sindaci di Praia a Mare e Tortora


Tra i due primi cittadini uno scontro dialettico che poggia su vedute diverse circa la lotta per l’ambiente.


Destano stupore le parole del sindaco di Tortora che, ancora una volta e come suo solito, dichiara di non aver ricevuto alcuna notizia in merito all’azione di danno temuto, dimentico dei contenuti dell’incontro recentemente tenutosi e della collaborazione sinergica e costruttiva da sempre offerta dal sindaco di Praia a Mare“.

Lo dichiara in un comunicato stampa Antonio Praticò. Il primo cittadino praiese non ha mandato giù alcune parole espresse dal collega Toni Iorio, dopo che il primo cittadino praiese ha annunciato azioni legali contro gli enti interessati dal fiume Noce, di cui vi avevamo dato conto in un nostro articolo.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Parole, da una parte e dall’altra, che sanno di spaccatura. Poi, Praticò approfondisce: “Non è stata ben compresa, oppure artatamente fraintesa, la posizione del Comune di Praia a Mare.

L’avvio di un’azione per danno temuto non punta a creare spaccature, bensì tutela l’ambiente e i comuni rivieraschi contermini. Il comune – aggiunge il sindaco praiese – andrà avanti in coerenza con quanto dichiarato a tutela della popolazione residente e dei turisti.

L’amministrazione comunale affronterà la problematica nel prossimo consiglio in discussione il 3 dicembre 2021″.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia

Praia a Mare, Tari: voto contrario dell’opposizione, ecco perché

Amare Praia: “La previsione di spesa per l’anno in corso non tiene conto degli aumenti …