Home / IN PRIMO PIANO / Verbicaro, l’opposizione chiede soluzioni per il problema randagismo

Verbicaro, l’opposizione chiede soluzioni per il problema randagismo


Secondo il consigliere Felice Amoroso servono provvedimenti urgenti. Branchi di cani si sono stabiliti nel centro abitato.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Il consigliere comunale di Verbicaro, Felice Amoroso, ha chiesto provvedimenti per risolvere i disagi e la
pericolosità causata del fenomeno del randagismo
.

“Chiedo all’ente comunale e all’Asp di Cosenza – sostiene il componente dell’opposizione – di sopperire, mediante azioni mirate e risolutive, a quei disagi provocati dai branchi di cani randagi che si sono insediati nella nostra comunità.

Stiamo assistendo, già da tanto tempo ad aggressioni provocando, un serio pericolo per la pubblica incolumità. Gli animali devono essere di compagnia e non un problema, perciò bisogna che il tutto sia risolto
da chi in questo momento ha la responsabilità morale e civile, fronteggiando la problematica, assicurando sicurezza, ovvio rispetto per gli animali, ma restrizioni in merito al disagio che provocano restando in branco.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Consapevole del disagio che oggi hanno i comuni ad affrontare il problema randagismo – conclude Amorsos -, va seriamente sostenuto, va demandato alle autorità competenti sovracomunali, di dare sostegno e sostenibilità garantendo fondi e accortezza a quanto sta accadendo nei piccoli comuni”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, registrato un nuovo incremento dei casi attivi Covid-19

+20 nuovi positivi nelle ultime 24 ore a fronte di sole 7 guarigioni. Il totale …