Home / IN PRIMO PIANO / Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento

Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento


Garantire la salvaguardia dell’ambiente domestico è fondamentale per beneficiare della massima sicurezza e assicurare il benessere di tutta la famiglia.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Naturalmente, è fondamentale agire su più fronti, preoccupandosi di tutelarsi anche dal punto di vista economico, attraverso la sottoscrizione di una copertura assicurativa sulla casa, nel caso in cui dovessero verificarsi eventi avversi o imprevisti piacevoli.

Assicurazione sulla casa: quale scegliere?

Al giorno d’oggi è possibile scegliere tra un’ampia selezione di prodotti assicurativi e, senza dubbio, sempre più convenienti risultano le proposte delle compagnie online, che riescono a garantire la competitività attraverso l’abbattimento delle spese di gestione.

Sono molte le polizze che possono essere stipulate tramite i canali digitali: a questo proposito, è allora possibile sottoscrivere in tempi rapidi un’assicurazione casa online dopo aver confrontato le diverse proposte disponibili al momento su portali di comparazione come 6sicuro.it, punto di riferimento per quello che riguarda la comparazione di preventivi assicurativi.

Il confronto online dei preventivi, del resto, è ormai un’abitudine consolidata, che moltissime persone decidono di attuare prima di stipulare qualunque tipo di polizza: si tratta di un metodo veloce e agevole di visualizzare le offerte migliori del momento in pochi click e stando comodamente davanti al PC di casa o dell’ufficio.

Assicurazione sulla casa online: come richiedere un preventivo

Per richiedere un preventivo online per quanto riguarda le assicurazioni sulla casa è necessario inserire dati della propria abitazione.

Fondamentali saranno i metri quadri e il tipo di casa (se singola o in condominio), nonché la città in cui è collocata. Le condizioni possono variare anche se l’abitazione è di proprietà oppure in affitto e persino se si tratta di prima casa o seconda casa. Le coperture possono arrivare a ben 400 mila euro riferiti alle mura stesse e a 100 mila euro per quanto concerne invece i beni contenuti all’interno.

Le migliori assicurazioni sono di certo quelle che prevedono optional aggiuntivi da includere nella polizza base, e che consentono di proteggere non solo se stessi, la propria famiglia e tutte le suppellettili, ma anche terzi soggetti coinvolti, ad esempio, a seguito di un danno cagionato da una tubazione rotta.

Ovviamente, occorre sempre scindere tra una polizza globale, che è quella che riguarda gli amministratori di condominio e che si riferisce alle mura esterne e agli spazi comuni e quella invece personale che riguarda la propria, specifica abitazione e che consente al proprietario o all’affittuario di rientrare di varie tipologie di spesa imprevista.

Le coperture dell’assicurazione casa

Che si tratti di casa singola o appartamento, dunque, la polizza casa può coprire i rischi di furto: se l’abitazione sorge in un quartiere esclusivo o preso particolarmente di mira dai malintenzionati, tale copertura è auspicabile e può risarcire sia per i danni provocati da eventuale scassinamento di porte e finestre, che dalla rimozione vera e propria di oggetti di valore.

In altri casi, nelle zone a rischio di alluvioni, condizioni meteo avverse o soggette a terremoti, la polizza è invece prioritaria onde rivalersi per questa tipologia di danni, più o meno gravi. Il rischio d’incendio, invece, può anche essere legato ad altri eventi (sistema elettrico mal funzionante) e rappresenta una copertura ulteriore da poter richiedere.

In casa vi possono essere danni derivanti da molteplici fattori e alle volte si estendono anche alle abitazioni vicine, innescando richieste di risarcimento che non sempre si è in grado di assecondare.

Oltre a dover riparare, quindi, un muro, una tubazione o un cavo elettrico, occorrerà anche rimborsare i vicini: le assicurazioni, in questi casi, prevedono anche tutele di tipo legale perché, qualora si creino controversie, sia possibile onorare le spese in tribunale.

Ovviamente, in fase di stipula occorre sempre valutare i parametri che vanno considerati e quelli che invece possono essere esclusi: inutile assicurarsi per eventi naturali o sismici se si vive in una città normalmente tranquilla da quei punti di vista.

Tutte le altre coperture, specie quelle legate alla tutela legale, invece, possono risultare utili per case molto vecchie che possono necessitare di riparazioni frequenti o interventi di emergenza da parte di idraulici, muratori ed elettricisti


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tragedia in Sila, muore direttore impianti di risalita di Lorica

L’ingegnere di Ferrovie della Calabria Alessandro Marcelli vittima di un incidente durante le verifiche tecniche …