Home / IN PRIMO PIANO / È Natale: al parco commerciale un momento di divertimento per i bambini

È Natale: al parco commerciale un momento di divertimento per i bambini


Chirstmas Time è l’iniziativa ideata e realizzata presso lo Scalea Shopping Village per le Vacanze di Natale 2021.

Con il Natale è possibile ritrovare un momento di spensieratezza e leggerezza. Soprattutto per i più piccoli e, magari, interrompere la monotonia di una vita prevalentemente casalinga che molti di loro sono costretti a vivere a causa della pandemia.

È sulla base di questa riflessione che il management dello Scalea Shopping Village ha ideato il progetto-evento “Christmas Time”, che lo scorso 8 dicembre è stato inaugurato nell’area antistante il noto parco commerciale.

Per tutto il pomeriggio, i visitatori degli esercizi commerciali presenti nell’edifico di via Lauro a Scalea, hanno quindi inaugurato il Natale 2021 lasciandosi trasportare dall’animazione messa a loro disposizione.

I bambini hanno ricevuto alcuni gadget, zaini, sacche e palloncini, sono stati coinvolti in giochi dagli animatori presenti e hanno potuto scattare fotografie in compagnia di due mascotte molto amate: Elsa, protagonista del film d’animazione Frozen, e un simpatico Unicorno.

Allo Scalea Shopping Village un Natale da divertirsi

Un esperimento particolarmente apprezzato, a giudicare dal numero di persone accorse al richiamo di questo momento di distrazione.

E che proseguirà con una serie di appuntamenti in programma nel cuore del periodo natalizio. “Christmas Time”, infatti, tornerà dal 20 al 24 dicembre 2021.

La formula è sempre quella, con la presenza al pomeriggio degli animatori per intrattenere bambini e genitori con musica, giochi e gadget in regalo.

Ma, in questi giorni a ridosso del Natale, insieme alle mascotte sarà presente anche Babbo Natale, in compagnia dei suoi aiutanti elfi pronti a distribuire dolci e a scattare foto ricordo con i più piccoli.

In particolare, il giorno della vigilia di Natale, “Christmas Time” si svolgerà al mattino, dalle 9 alle 13, invece che al pomeriggio.

Christmas Time”, anche per guardare avanti con fiducia

“Con l’organizzazione del Christmas Time – fa sapere la direzione del parco commerciale – speriamo davvero di riuscire a regalare tanti sorrisi ai bambini e un po’ di svago anche ai loro genitori.

Le persone e con loro anche le attività economiche hanno sempre più bisogno di lasciarsi alle spalle mesi e mesi di un vissuto difficile da affrontare e che nessuno si aspettava.

Serve ora maggiore positività, ma senza perdere l’attenzione che, faticosamente, tutti hanno riposto nel condurre uno stile di vita rispettoso delle regole necessarie ad arginare quanto più possibile l’emergenza.

A tutti questi aspetti, Scalea Shopping Village dedica molta attenzione, poi tradotta in impegno concreto, e anche con questa iniziativa natalizia cerchiamo di sostenere la ripartenza che tutti meritano”.

Una ripartenza alla quale il parco commerciale contribuisce sensibilmente, pur essendo una realtà aziendale relativamente giovane. Scalea Shopping Village, infatti, ha aperto i battenti pochi anni fa.

Un tempo sufficiente, tuttavia, ad affermarsi sul territorio come luogo di interesse dove fare acquisti, grazie all’apertura di numerosi store, anche di noti brand commerciali non ancora presenti in zona.

Il tutto, nel frattempo, si è tradotto in occupazione: sono infatti circa 180 le persone impiegate nel parco commerciale tra collaboratori interni ed esterni, senza considerare l’indotto che ne deriva.

Numeri di tutto rispetto e destinati a crescere nel breve periodo, secondo le analisi e le stime in possesso del management.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

discarica scalea

Scalea, discarica Piano dell’Acqua: l’amministrazione fa il punto sull’iter burocratico

Attualmente risulta approvato il progetto operativo di bonifica tramite messa in sicurezza permanete dell’area.