Home / CRONACA / Beni per 6 Mln di euro sequestrati a imprenditore dalla guardia di finanza di Paola

Beni per 6 Mln di euro sequestrati a imprenditore dalla guardia di finanza di Paola


Sigilli anche a due alberghi in provincia di Cosenza a carico dell’uomo operante nei settori alberghiero, immobiliare e compravendita autoveicoli.


6 milioni di euro sono stati confiscati dalla guardia di finanza di Paola a un noto imprenditore del territorio nei settori alberghiero, immobiliare e compravendita autoveicoli e già noto per numerosi precedenti per usura, truffa ed estorsione.

Gli uomini della compagnia paolana sono stati coordinati dalla Procura della Repubblica di Cosenza e hanno eseguito un provvedimento emesso dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Catanzaro.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Come riferito dalle fiamme gialle, le indagini hanno svelato che l’uomo avrebbe commesso reati reati di natura economico-finanziaria sin dagli Anni ’80 fino ad “accumulare un patrimonio illecito di rilevanti dimensioni“.

Nel farlo, l’indagato ha “creato un rapporto duraturo con altri soggetti dediti alle truffe nei confronti dell’Erario e alle bancarotte, tale da produrre reciproci vantaggi, sia sul territorio calabrese che in diverse zone del territorio nazionale, in particolare Lazio e Lombardia”, sostiene la guardia di finanza.

I militari hanno inoltre appurato l’esistenza di una sproporzione tra il reddito dell’imprenditore e il profilo patrimoniale familiare, “avvalendosi anche di prestanome”.

Tra i beni sottoposti a sequestro, ci sono due strutture alberghiere site nella provincia di Cosenza, 99 immobili ubicati nelle province di Cosenza, Roma, Milano e Varese, 18 autoveicoli e 2 motoveicoli di grossa cilindrata, quote societarie, rapporti bancari e finanziari, con valore catastale di oltre 6 milioni di euro.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

praia consiglieri

Amare Praia, interrogazione a De Lorenzo su attività dei consiglieri delegati: “Approvate 4 deliberazioni in maniera irregolare”

“Perché consiglieri delegati svolgono attività degli assessori”? Il gruppo di minoranza chiede lumi al sindaco …