Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Bollettino Covid: i lettori preferiscono quello giornaliero

Bollettino Covid: i lettori preferiscono quello giornaliero


Lo abbiamo chiesto sul nostro canale Telgram a voi per sapere cosa ne pensate a seguito del dibattito aperto in queste ore.


Bollettino Covid-19 giornaliero o settimanale?

Il dibattito, in merito, si è sviluppato nelle scorse ore grazie alle dichiarazioni rilasciate da alcuni esperti sull’opportunità di proseguire a divulgare ogni giorno, come avviene da ormai quasi due anni, i dati del contagio.

Tra questi, il virologo Matteo Bassetti che sul report quotidiano ha detto che “non dice nulla e non serve se non a mettere ansia alle persone”.

Non è certo un mistero che la cadenza della diffusione ogni 24 ore di questi dati porti con sé qualche piccola distorsione della realtà. È noto da molto tempo che i tempi di analisi dei tamponi restituiscano risultati relativi anche a giorni molto distanti dalla data di comunicazione. Proprio in Calabria ne abbiamo costantemente prova.

Ma non dovrebbero esserci dubbi su un fatto: avere costantemente il quadro dell’andamento dei contagi è uno strumento nelle mani dei cittadini per avere il polso della diffusione del virus e fortificare, magari, quei comportamenti responsabili a cui molti fanno appello.

A questo punto del ragionamento, però, lo sconfino nel campo delle opinioni personali è lì a un passo. Tuttavia, nella tradizione partecipativa di questo sito di local news, abbiamo chiesto a voi lettori cosa ne pensate. Lo abbiamo fatto attraverso il canale Telegram di Infopinione dove proviamo a raccogliere le vostre posizioni.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Ovviamente questi dati sono solo un campione della nostra utenza che, a sua volta, rappresenterebbe soltanto una percentuale degli abitanti del territorio.

Da essi, tuttavia, prevale l’opinione per la quale è preferibile avere quotidianamente dati sull’andamento epidemiologico nel territorio in cui per la gran parte vivono i nostri lettori: il Tirreno cosentino e la Riviera dei Cedri e il Lagonegrese.

Proprio alla diffusione dei dati sulla Covid-19 abbiamo da qualche giorno dedicato una pagina nella quale li raccogliamo e che aggiorniamo costantemente, contando sui dati forniti dalle autorità sanitarie preposte e dalle amministrazioni comunali. Clicca qui.

Per esprimere la tua opinione puoi farlo sulla nostra Pagina Facebook, attraverso il canale Telegram o scrivendo a redazione@infopinione.it.

SOSTIENI INFOPINIONE


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tragedia in Sila, muore direttore impianti di risalita di Lorica

L’ingegnere di Ferrovie della Calabria Alessandro Marcelli vittima di un incidente durante le verifiche tecniche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *