Home / IN PRIMO PIANO / Praia a Mare, Antonio Praticò: “La città avrà il suo ospedale”

Praia a Mare, Antonio Praticò: “La città avrà il suo ospedale”


Lettera ai cittadini del sindaco dopo che il Consiglio di Stato ha accolto le istanze del comune nel ricorso di ottemperanza.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Il Consiglio di Stato ha accolto integralmente le istanze del Comune di Praia a Mare contenute nel ricorso di ottemperanza sull’ospedale cittadino.

Lo rende noto, oggi, il sindaco Antonio Praticò attraverso la pubblicazione di una lettera rivolta ai cittadini.

“La riapertura a regime dell’ospedale di Praia a Mare – vi si legge – avverrà come presidio ospedaliero e non come Casa della Salute Capt, nei termini già pianificati e autorizzati dal Decreto Sciabica e non come riduttivamente previsto dal Commissario regionale con i Dca 31/33 del mese di febbraio 2021.

Con la ennesima vittoria di oggi, il sindaco e l’amministrazione comunale – dichiara ancora Praticò – possono dichiarare piena soddisfazione per un risultato giudiziale inequivocabile con la consapevolezza di aver fatto tutto quanto nei nostri poteri a difesa della collettività, dovendo adesso la Regione Calabria, per competenza, dar corso a tutti i provvedimenti attuativi conseguenti .

Tutto resta come già raccontato ai nostri cittadini e Praia a Mare avrà il suo ospedale“, ha concluso il sindaco.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Santa Maria del Cedro, si ferisce con un flex ma manca l’ambulanza: la polizia municipale lo scorta in Pronto soccorso

Brutta dIsavventura per un 39enne. I vigili hanno interagito con la sala operativa del 118. …